Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Cruz: “La gara con la Lazio fondamentale. L’Inter convinta non ci siano squadre più forti di se stessa” E su Icardi…

L'ex attaccante nerazzurro ha parlato del momento di forma della squadra di Spalletti e della prossima sfida con i biancocelesti

Andrea Ilari

"La stagione dell'Inter è ormai pienamente entrata nel vivo. I nerazzurri, dopo la gara con il Barcellona, affronteranno lunedì sera la Lazio in quella che sarà una partita di fondamentale importanza per il prosieguo del loro cammino in campionato. Obiettivo: allungare a sei la striscia di vittorie consecutive in Serie A. Proprio in merito al momento dell'Inter e alla prossima sfida con i biancocelesti, è intervenuto Julio Cruz, grande ex attaccante nerazzurro. Queste le sue parole nell'intervista rilasciata ai microfoni di Inter Tv:

"LA SFIDA CON IL BARCELLONA - "Si dovrà ripartire dalla seconda frazione di gioco del Camp Nou. Un peccato uscire sconfitti anche perché il Barcellona non ha fatto così tanto per vincere la gara 2-0. Al ritorno sarà sicuramente un'altra partita. Mancano ancora alcune partite prima del termine della fase di qualificazione, vincere sarà importante".

"IL MOMENTO DELL'INTER - "Sono contento di vedere l'Inter in quella posizione di classifica. In Europa è differente, la Champions prevede la presenza di squadre più forti. Questa Inter però porta con sé la convinzione del fatto che non ci siano formazioni più forti rispetto a lei".

"LA LAZIO - "Se l'Inter vuole lottare fino alla fine per vincere lo Scudetto, come ho sempre sostenuto, ha bisogno di vincere gare come quella di lunedì sera. La Lazio fa bene da un paio d'anni, ma i nerazzurri stanno giocando molto bene".

"ICARDI - "Il suo gol nel derby ha messo in luce la sua voglia di vincere, la sua fame di segnare e il fatto che voglia vincere fino all'ultimo. Si fa trovare pronto per i compagni e combatte molto per la squadra. Credo che, nonostante non abbia ancora raggiunto il punto più alto della carriera, sia un grande attaccante".

"CAMBIO AL VERTICE DELL’INTER, ECCO CHI È IL NUOVO PRESIDENTE STEVEN ZHANG