Inter, con Suning ricavi alle stelle: +43% di fatturato rispetto a due anni fa, Juventus nel mirino

Inter, con Suning ricavi alle stelle: +43% di fatturato rispetto a due anni fa, Juventus nel mirino

Nei ricavi commerciali di quest’anno, invece, i bianconeri sono già stati superati

di Simone Frizza, @simon29_

L’ufficializzazione di Steven Zhang come nuovo presidente dell’Inter ha aperto definitivamente un nuovo capitolo di storia della società, quella con Suning alla guida: l’ultimo tassello mancante, per il quale è solo questione di tempo, resta quindi la liquidazione di Thohir, che una volta avvenuta permetterà al colosso cinese di poter avere il pieno controllo della società. La Gazzetta dello Sport, a questo proposito, evidenzia come questi primi due anni abbondanti di gestione, pur in ‘coabitazione’ con il tycoon indonesiano, abbiano portato una crescita nei ricavi del club a dir poco spaventosa.

Al secondo posto in Italia sotto la Juventus (411 milioni) c’è il fatturato dell’Inter, che ammonta a 297 milioni (escluse le plusvalenze): la crescita rispetto agli ultimi due anni è di +43% (274 nel 2016/17 e 207 nel 2015/16). Nell’area commerciale, invece, complici anche i numerosi accordi stretti con alcuni sponsor cinesi, i ricavi sono esplosi a 139 milioni, superando sia Juventus (126) che Milan (62).

LEGGI ANCHE – Inter, anche il CdA diventa ‘internazionale’: un solo italiano rimasto

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

CAMBIO AL VERTICE DELL’INTER, ECCO CHI È IL NUOVO PRESIDENTE STEVEN ZHANG

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy