GdS – Inter ed il nuovo gioco: Conte vuole vincere a “chi ne fa di più”

Il tecnico prefissa un nuovo obiettivo per la formazione nerazzurra

di Roberto Gentili

Le gare contro la Fiorentina prima e il Benevento poi – tecnicamente prima – hanno portato già a nove le reti dell’attacco nerazzurre. Di queste ben cinque (e mezzo, considerando l’autogol di Ceccherini nella vittoria in rimonta contro i viola) sono firmati da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez.

Il centravanti belga e l’attaccante argentino dialogano di meno, spiega la Gazzetta dello Sport, anche (soprattutto) perché il nuovo modulo che non prevede il trequartista limita gli scambi, ma aumenta le occasioni. Ne è la riprova la gara con la Fiorentina, dove è stato calato il poker, e quella con il Benevento, dove sono state segnate 5 reti. L’Inter ora gioca a chi ne fa di più. Sarà così anche domenica (ore 15:00) contro la Lazio?

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy