Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Dai rinnovi agli orari della A: le notizie più importanti di oggi

Marcelo Brozovic e Nicolò Barella (@Getty Images)

Il consueto riassunto di tutte le notizie nerazzurre più importanti della giornata

Alessio Murgida

Il mercato si è chiuso da ormai 24 ore in Italia e l'Inter sembra essere una dei club che ha fatto più bene. Ma non è finito qui il lavoro della dirigenza nerazzurra che ora dovrà lavorare per i rinnovi di alcuni suoi big. In attesa della ripresa del campionato, intanto, la Lega Serie A ha pubblicato il calendario completo dalla terza alla diciannovesima giornata. Questo, e non solo, nell'articolo riassuntivo delle 20 di tutte le notizie nerazzurre più importanti di oggi.

RINNOVI - Il rinnovo di Lautaro Martinez è ormai a un passo dall'essere ufficiale. Come riportato dal giornalista Pasquale Garro, sembrerebbe che non ci saranno nemmeno un ulteriore incontro tra la dirigenza nerazzurra e Alejando Camaño, agente del centravanti argentino. É stato infatti già definito tutto: contratto da 5 anni (fino al 2026) a 6,2 milioni di euro a stagione. Ora l'Inter sposterà la sua attenzione sugli altri gioielli da blindare in nerazzurro. Il primo della lista, come riportato da Corriere dello Sport, quello con la scadenza più vicina, è Marcelo Brozovic. Il contratto del croato scade infatti nel 2022. Poi sarà la volta di Nicolò Barella, così da onorare una promessa fatta al ragazzo quando fu acquistato dal Cagliari. Infine, toccherà a de Vrij e Skriniar, in scadenza nel 2023. La situazione più delicata potrebbe essere quella dell'olandese, assistito di Mino Raiola, osso sempre duro da gestire in fase di rinnovo del contratto.

 Massimo Moratti, Getty Images

LE PAROLE DI MORATTI - Quando parla l'ex presidente nerazzurro, fa sempre notizia: Moratti quasi mai è banale. E anche in quest'occasione, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, l'imprenditore ha parlato così di alcune questione dell'Inter: "Sto seguendo con molta attenzione la Serie A. Il ritorno di Mourinho ha sicuramente riacceso l'interesse, specie perché è partito bene. Anche la Roma in questa stagione punterà allo Scudetto, uno come Josè non punta mai al terzo posto. Non si sbilancerà mai ovviamente lui, ma è lì. Inzaghi con pazienza ha trovato calciatori funzionali al suo bel gioco. L'abbraccio con il suo pupillo Correa lo testimonia".

L'ex presidente ha poi commentato così le voci che vedevano Insigne vicino all'Inter: "Mi piacerebbe molto vederlo con la maglia dell'Inter. Lo avrei voluto anche io, sono sicuro avrebbe fatto molto bene, Lorenzo è uno di quelli bravi davvero". Moratti ha infine concluso: "Cosa ne penso dell'azionariato popolare? Non so se si potrà mai arrivare a questo tipo di gestione, ma sicuramente credo che il futuro dell'Inter si baserà sulla passione. E, senza dubbio, l'azionariato popolare è mosso dalla passione. Si andrà step per step. Un mio ritorno? No, io ho già fatto il mio tempo..."

 Inter (@Getty Images)

GLI ORARI DELLA A - La Lega Serie A ha pubblicato il calendario completo dalla terza alla diciannovesima giornata di campionato. I nerazzurri ripartiranno domenica 12 settembre alle ore 12.30 in casa della Sampdoria. Di seguito, date e orari dei match più importanti dell'Inter:

6ª GIORNATA

INTER-Atalanta, sabato 25/9 ore 18 [DAZN]

8ª GIORNATA

Lazio-INTER, sabato 16/10 ore 18 [DAZN]

9ª GIORNATA

INTER-Juventus, domenica 24/10 ore 20:45 [DAZN]

12ª GIORNATA

Milan-INTER, domenica 7/11 ore 20:45 [DAZN]

16ª GIORNATA

Roma-INTER, sabato 4/12 ore 18 [DAZN]