Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

La Repubblica – I nazionali a Milano fino al 31 marzo: il divieto di partenza è di 14 giorni

Antonio Conte, Getty Images

Le ultime sul momento delicato dell'Inter

Davide Ricci

"Non è stata una giornata semplice per l'Inter, sperando che le brutte notizie siano terminate qui. Dopo la positività di Danilo D'Ambrosio che domenica ha saltato il match contro il Torino, e di Samir Handanovic arrivata nella giornata di ieri, oggi anche Stefan De Vrij e Matias Vecino sono risultati positivi. Per decisione dell'ATS di Milano il gruppo nerazzurro non potrà svolgere attività sportiva fino al 21 marzo, e dunque la partita contro il Sassuolo non potrà disputarsi sabato.

 esultanza Inter, Getty Images

"I giocatori dell'Inter non potranno dunque rispondere alle chiamate delle varie Nazionali, sempre su disposizione dell'ATS, e resteranno a Milano. Come riportato da Franco Vanni de La Repubblica, l'obbligo di restare in città è fino al prossimo 31 marzo, quando scadranno i 14 giorni standard di quarantena che scattano dal contatto con una persona positiva al Covid-19 (in questo caso De Vrij). I nerazzurri - anche in caso di esito negativo dei tamponi dei prossimi giorni - non lasceranno l'Italia.