Manchester United, la leggenda Robson attacca Solskjaer: ”Che errore cedere Sanchez e Lukaku!”

Manchester United, la leggenda Robson attacca Solskjaer: ”Che errore cedere Sanchez e Lukaku!”

I Red Devils attualmente occupano la 12esima posizione di campionato con solo 9 punti guadagnati nelle prime 8 partite

di Raffaele Caruso

Il Manchester United non sta vivendo un grandissimo periodo di forma: i Red Devils attualmente occupano la 12esima posizione in campionato, con soli 9 punti conquistati in 8 partite e con la vetta della Premier League distante già 15 punti.

Solskjaer così è finito nuovamente sotto accusa, non solo per l’inizio deludente di campionato ma anche per aver fatto partire in estate alcuni prezzi pregiati come Lukaku e Sanchez, entrambi finiti all’Inter.

Bryan Robson, leggenda del Manchester United, in un’intervista rilasciata al The Sun ha duramente criticato il tecnico dei Red Devils focalizzandosi anche sulla partenza di Lukaku: ”Abbiamo avuto diversi infortuni in questa prima fase della stagione e la rosa a disposizione ora è troppo corta. Ecco perché il Manchester è in quella posizione di classifica. In questa situazione servono giocatori esperti, piuttosto che giovani. Lukaku, Sanchez, Herrera e Smalling sono giocatori molto esperti e farli partire è stato un errore. Via Romelu e Alexis? Solskjaer è apparso confuso non trovando dei sostituti all’altezza. Non puoi lasciarli andare via così”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Conte in ansia, oggi esami per D’Ambrosio e Sanchez: si teme un lungo stop

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy