Record – Luis Figo fa marcia indietro: l’ex Inter rinuncia alla candidatura come presidente dello Sporting

Record – Luis Figo fa marcia indietro: l’ex Inter rinuncia alla candidatura come presidente dello Sporting

L’ex giocatore di Real Madrid, Barcellona e Inter ci ha ripensato

di Raffaele Caruso

Negli ultimi giorni in Portogallo è stata più volte lanciata l’indiscrezione secondo la quale Luis Figo, ex fantasista di Real Madrid, Barcellona e Inter,  si sarebbe candidato alla presidenza dello Sporting, società lusitana che ha vissuto momenti drammatici a maggio quando un gruppo di sostenitori del club ha fatto irruzione nello spogliatoio e colpito con mazze e cinghie alcuni giocatori tra i quali  Marcos Acuña, Rodrigo Battaglia e Bas Dost.

Come riportato dal quotidiano lusitano Record però Luis Figo ci ha ripensato. L’ex nazionale portoghese di Barcellona, Real Madrid e Inter ha deciso di ritirarsi dalla corsa per la presidenza dello Sporting CP, club che ho lanciato nel grande calcio. Le elezioni sono in programma a settembre, quando la società cambierà i propri vertici dopo il caos degli ultimi mesi. A confermarlo è Tomas Froes, uno dei candidati a ricoprire il ruolo di numero uno della società biancoverde,

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

LEGGI ANCHE – SERIE A 2018/2019, ECCO IL CALENDARIO NERAZZURRO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

MARIO BALOTELLI SFIDA LE LEGGI DELLA FISICA: GOL DA FUORI CAMPO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy