Stankovic: “Juve una delle favorite per la Champions, ma mi auguro la vinca prima l’Inter”

Stankovic: “Juve una delle favorite per la Champions, ma mi auguro la vinca prima l’Inter”

Seconda parte dell’intervista concessa dall’ex centrocampista al Corriere dello Sport

di Simone Frizza, @simon29_

In occasione di Lazio-Inter che avrà luogo lunedì sera, il Corriere dello Sport ha intervistato un grande doppio ex della sfida quale Dejan Stankovic. Ecco la seconda parte della sua intervista.

SFIDA CON L’INTER IN MAGLIA LAZIO – “Ai tempi della Lazio le partite contro i nerazzurri non erano particolarmente sentite. Forse lo è stata solo l’ultima, Lazio-Inter 2-1, nel dicembre 2003: andammo sotto, ma poi riuscimmo a vincere con un mio assist per l’1-1 di Corradi e il 2-1 di Zauri.

TRASFERIMENTO ALL’INTER – “Se quel giorno sapevo già che sarei andato all’Inter? Diciamo che avevo qualche sensazione… La maglia della Lazio però l’ho onorata fino alla fine”.

PRIMA SFIDA CON LA LAZIO IN MAGLIA INTER – “L’emozione pazzesca di trovarsi di fronte tanti amici e compagni. Alla Lazio ero cresciuto come uomo e come calciatore e avevo vinto, anche se meno di quanto potevamo”.
 
GOL CONTRO LA LAZIO – “È successo in Coppa Italia, nel 2005-06. All’andata all’Olimpico non esultai, al ritorno a San Siro sì, ma con grande rispetto per la Lazio.

SFIDE CON LA LAZIO NELL’ANNO DEL TRIPLETE – “A Pechino (Supercoppa Italiana, ndr) mi ricordo una gara stregata nella quale sbagliai 3-4 reti clamorose. Che beffa fu la sconfitta! A Roma mi ricordo che sentivamo tantissimo l’incontro perché volevamo finire davanti alla Roma. I tifosi biancocelesti erano dalla nostra parte (esposero lo striscione “oh nooo” dopo il gol dello 0-1, ndr)? In campo non ci facevamo caso perché noi pensavamo solo a vincere”.

RONALDO ALLA JUVENTUS – “La Juve ha fatto una cosa immensa portando in Italia il migliore al mondo insieme a Messi e così è salito anche il livello del nostro calcio. Sì, nostro, perché io mi considero un po’ italiano”.

JUVE FAVORITA PER LA CHAMPIONS – “Come ha detto José, è una delle favorite, ma mi capirete se mi auguro che la Champions la vinca prima l’Inter della Juve.

LEGGI ANCHE – Stankovic: “Vi assicuro che di professionisti come Icardi ce ne sono pochi”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

CAMBIO AL VERTICE DELL’INTER, ECCO CHI È IL NUOVO PRESIDENTE STEVEN ZHANG

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy