Adani: “Godin si presenta da solo ma Skriniar non va perso. Herrera? E’ da prendere subito”

Adani: “Godin si presenta da solo ma Skriniar non va perso. Herrera? E’ da prendere subito”

Il centrocampista messicano del Porto ha il contratto in scadenza a giugno e si libererà a parametro zero

di Raffaele Caruso

L’ex difensore nerazzurro Lele Adani, oggi opinionista Sky, intercettato dai microfoni di Tuttomercatoweb, ha commentato l’affare della dirigenza dell’Inter che si è assicurata in vista della prossima stagione le prestazioni di Diego Godin: “Il problema suo è solo fisico nel senso che ha 33 anni ma ha dimostrato di saper fare 50 partite all’anno: si presenta da solo, come leadership, forza nella marcatura, capacità guidare il reparto. Acquisto centrato, se va in porto. Skriniar non va perso, è uno dei centrali più forti al mondo, è determinante in ogni gara, imposta e chiude, accetta l’uno contro con disinvoltura. Diventerebbe difficile sostituirlo”.

Su Herrera: “Ne parlo da 7 anni. Prima in tanti non lo hanno preso per il costo, ora è in scadenza ed è da prendere. E’ un incursore che ha giocato con vari allenatori. Può svolgere varie richieste, come anche interno di centrocampo: è più di inserimento che di costruzione ma nel calcio italiano servono questi giocatori che arrivano da dietro”.

Brazao per il futuro:Sui portieri bisogna stare attenti. Alisson è migliorato in Italia, le qualità che aveva fatto vedere nell’Internacional le ha dovuto ridiscutere e incrementare in Italia”.

LEGGI ANCHE – Wanda shock sul rinnovo: “Nessuna proposta soddisfacente dall’Inter, Mauro vale di più di quanto offrono”

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Toldo ed il gol in Inter-Juve: “È mio, Vieri non l’ha toccata!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy