Eder: “Sono 5 mesi che sento dire che me ne vado. Il cambio di allenatore non ha aiutato”

Eder: “Sono 5 mesi che sento dire che me ne vado. Il cambio di allenatore non ha aiutato”

1 Commento

Nonostante non fosse un acquisto estivo, Eder è stato comunque presentato assieme ai nuovi compagni di squadra durante la Inter Night di ieri sera. L’attaccante della Nazionale italiana da preso il microfono e si è lasciato andare alle seguenti dichiarazioni: “È da marzo che sento che dovrei andarmene… Ma sono sempre rimasto tranquillo. Sono sicuro che ci sia tutto per fare bene, anche perché stavolta inizio con la preparazione. Arrivare a febbraio in una nuova squadra non è mai facile. La sconfitta di Verona? Forse il cambio di allenatore non ha aiutato, ma De Boer giustamente è arrivato con le sue idee e ora sta a noi assimilarle il prima possibile. Sorpresi dalla difesa a tre? No, l’avevano provata in settimana. Ma non so ancora se col Palermo torneremo a quattro. Di sicuro dobbiamo vincere per regalare una soddisfazione ai nostri fantastici tifosi”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. lacerta0_127 - 5 mesi fa

    Vogliamo Eder centravanti e icardi a zappare la terra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy