Mancini valorizza i suoi giocatori. Il valore della rosa dell’Inter aumenta del 30%

Mancini valorizza i suoi giocatori. Il valore della rosa dell’Inter aumenta del 30%

convocati fiorentina-inter

Roberto Mancini, oltre ad ottenere il primo posto in classifica, ha saputo valorizzare anche i suoi giocatori, facendo aumentare il valore della rosa del 30%. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, il valore della rosa nerazzurra è passato dai 250 milioni di inizio campionato ai 330 milioni di adesso, con aumento di 80 milioni di euro. Si spera che questo trend possa proseguire anche nel 2016. L’impronta di Mancini è evidente perchè tutti gli acquisti del mercato estivo hanno la sua firma, ma anche perchè ha coinvolto tutti nel suo progetto, dando la possibilità a tutti di mettersi in mostra.

Il quotidiano analizza anche alcuni nerazzurri singolarmente. Kondogbia non è un’eccezione perchè non ha rispettato le attesa e ha brillato poco, ma potrebbe comunque imporsi in futuro e magari non far scendere il suo prezzo. Ha solo 22 anni e può essere paragonato al caso Kovacic, venduto al Real Madrid per 29 milioni più bonus, dopo essere stato acquistato per 15 milioni.

E se Kondogbia è l’eccezione che conferma la regola, c’è sempre Murillo il cui valore è arrivato a toccare i 35 milioni, rispetto ai 9 pagati per portarlo a Milano. Il difensore può anche vantare i corteggiamenti di Real e Barcellona. Un altro che non è passato inosservato è Brozovic, che sta ricevendo proposte dall’Inghilterra che si aggirano intorno ai 20 milioni, dopo che l’Inter terminerà di pagarlo a giugno per 8 milioni. Samir Handanovic, dopo una stagione poco brillante e il contratto in scadenza, sarebbe potuto andare via, ma con il rinnovo del contratto e il ritorno ad essere una saracinesca, il suo valore è arrivato a 20 milioni di euro.

Tutti i nerazzurri più o meno hanno visto aumentare il loro valore di mercato. E anche la società ora ha una forza di mercato superiore a quella degli anni passati, dove incassare era un’impresa. Ausilio adesso detterà le condizioni. La conquista di un posto in Champions sistemerebbe parte dei conti nerazzurri, ma l’Inter con i suoi gioielli in rosa si è sistemata per il futuro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy