L’agente di Hakimi: “Inter? Conte decisivo, era sempre in contatto. Via da Madrid a causa di Zidane”

Alejandro Camano racconta i retroscena della trattativa

di Antonio Siragusano

E’ stato reso ufficiale da pochissimi giorni il trasferimento a titolo definitivo di Achraf Hakimi dal Real Madrid all’Inter per un totale di 40 milioni di euro più 5 di bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi da parte del club nerazzurro. L’agente dell’esterno marocchino Alejandro Camano, intervenuto sulle colonne di almountakhab.com, ha raccontato i retroscena dell’addio da Madrid e i contatti frequenti con Antonio Conte che hanno convinto il calciatore a trasferirsi a Milano. Le sue parole:

ADDIO REAL – “Zidane è la ragione del trasferimento di Hakimi all’Inter. Credo che un ritorno di Hakimi al Real non sarebbe opportuno, data la presenza di un giocatore come Carvajal, e sono sicuro che il futuro di Hakimi sarà luminoso, dopo aver fatto questo passo in avanti”.

INTER – “L’allenatore dell’Inter, Antonio Conte, era sempre in contatto con Hakimi, e gli parlava del progetto futuro del club, quindi abbiamo deciso di trasferirci all’Inter. Credo che quando un allenatore di alto valore come Conte ti chiama e insiste fermamente per contattarti, questa è la prova che vuole te”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Le ultime su Inter-Bologna, Asamoah torna a parlare. Lukaku a caccia di record

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy