Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

AKANJI INTER

Dalla Svizzera assicurano: Inter-BVB, accordo “inevitabile” per Akanji. Le cifre

Akanji Inter
L'avventura in giallonero del centrale svizzero è ormai agli sgoccioli

Simone Frizza

L'accordo tra Inter e Borussia Dortmund per il cartellino di Manuel Akanji è uno scenario sempre più probabile. Sono queste le impressioni che arrivano direttamente dalla svizzera Blick TV, dove il giornalista Andreas Böni ha riportato le ultime novità sulla trattativa tra nerazzurri e gialloneri per il centrale svizzero. "Presto comincerà davvero la trattativa. Il Borussia inizialmente chiedeva 30 milioni, mentre ora si è abbassato a quota 20, mentre l'Inter sembra intenzionata ad offrirne 10", afferma il giornalista. "Si tratta però di strategie di negoziazione: i due club si metteranno d'accordo per la cifra di 15 milioni circa più bonus". Nessuna speranza, infine, anche per l'ipotesi di un prolungamento di contratto col BVB per permettere poi una cessione in prestito.

Ad ogni modo, l'Inter per il momento attende di formalizzare in via ufficiale l'addio di Cesare Casadei verso il Chelsea. Una volta incassati i probabili 15 milioni di euro più bonus si valuterà l'eventuale sforzo per arrivare ad Akanji, tenendo presenti comunque le alternative, in primis Acerbi della Lazio. "Entrambi sono sotto pressione - ha concluso Böni -. Akanji vuole giocare il Mondiale, mentre il Borussia Dortmund vuole incassare dalla sua cessione. Immagino che, alla fine, l'affare si farà".

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Akanji è indubbiamente un calciatore interessante e sul quale l'Inter ha messo gli occhi da tempo. Allo stesso tempo, però, le ben note esigenze economiche a cui la dirigenza deve far fede anche in questa sessione di mercato hanno la priorità. Ha senso investire 15/20 milioni per un calciatore che - almeno inizialmente - verrebbe a fare la riserva e costringerebbe quindi a cercare altrove i soldi per centrare l'obiettivo economico richiesto dalla proprietà? Probabilmente no. Quindi: Akanji è un profilo approvato, ma non a queste condizioni.

Dalla Svizzera assicurano: Inter-BVB, accordo “inevitabile” per Akanji. Le cifre- immagine 2