TS – Conte-Inter, avanti insieme? Scudetto, contratto e mercato: tutto è ancora possibile. Lo scenario

Nei prossimi mesi verrà deciso il futuro del tecnico nerazzurro: lo scudetto potrebbe essere decisivo

di Raffaele Caruso
Conte Inter

Il matrimonio tra Conte e l’Inter è stato sempre caratterizzato da alti e bassi. E’ chiaro che l’eliminazione dalla Champions League e l’uscita dall’Europa influisca tanto sulle analisi e valutazioni della stagione, ma lo scudetto potrebbe far dimenticare tutto e chissà dare un’ulteriore spinta alla sua avventura in nerazzurro.

Antonio Conte, Getty Images

Conte percepisce 12 milioni di euro all’anno, una cifra che nessuno guadagna in Serie A e lontana dalle ultime politiche societarie. Come riportato da Tuttosport, in estate si tireranno le somme e sarà il momento dei confronti, in base al piazzamento finale in campionato e alle prospettive economiche della società che influenzeranno il prossimo mercato.

Il contratto di Conte scade nel 2022, difficilmente il tecnico inizierà la stagione con un accordo in scadenza. I prossimi mesi saranno utili per capire quale sarà il futuro di Conte e dell’Inter: non è detto che non ci siano margini per un rinnovo, tutto è ancora possibile. Soprattutto se ci dovessero essere nuove forze e nuovi ingressi in società.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy