Inter-Crotone, Marotta (Sky): “Non possiamo permetterci investimenti. Cessione societaria? Comunicato molto esplicito”

Il dirigente nerazzurro è intervenuto con queste parole nel pre-partita di San Siro

di Antonio Siragusano
Marotta Inter

Siamo alle porte del mercato di gennaio e già da qualche settimana circolano diverse indiscrezioni. In casa Inter, come precisato nel vertice di martedì ad Appiano Gentile dal presidente Steven Zhang in videoconferenza con Antonio Conte e i dirigenti nerazzurri, sarà possibile intervenire in entrata solo in caso di cessioni. In questo senso, il club nerazzurro ha già spedito in prestito al Cagliari Radja Nainggolan, e si appresta a cedere anche Christian Eriksen e Andrea Pinamonti per far spazio in due reparti in cui il tecnico leccese potrebbe chiedere ulteriori rinforzi.

Di questo e tanto altro, ha parlato Beppe Marotta nel pre-partita di Inter-Crotone ai microfoni di Sky Sport“Che momento stiamo vivendo? Sono dinamiche di tutte le società, abbiamo delineato le linee guida sul mercato. Non possiamo permetterci investimenti, ma è chiaro che tutte le società europee sono in questa situazione. Si va avanti, c’è grande senso di appartenenza nel gruppo tecnico, oggi pensiamo solo ai tre punti”.

Steven Zhang, Getty Images

PROPRIETA’ – “Direi che il comunicato di ieri del presidente è stato molto esplicito, in cui ha smentito le ipotesi di una cessione del gruppo di maggioranza. Siamo in un momento in cui c’è una contrazione mondiale dettata dalla pandemia, tutti i club devono avere continuità nella gestione e il mercato non sarà più come prima”.

MERCATO – “La prima situazione che oggi va rivista è quella dei costi, nei costi c’è la grande voce che è il costo del lavoro. In Italia dal 50% oggi rappresentano il 70% dei costi di un club, bisogna calmierare i costi e continuare nella programmazione che è invece indispensabile per la sussistenza di ogni club”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

 

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy