Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Dal Liverpool al Barcellona, così l’Inter l’ha spuntata nel 2018 per de Vrij: il doppio retroscena

Stefan De Vrij

A svelarlo ai microfoni di Liverpool Echo è Ian Atkins, scout, ex giocatore dell'Everton e amico di de Vrij

Raffaele Caruso

"Stefan de Vrij è, assieme a Skriniar e Bastoni, il pilastro difensivo dell'Inter di Antonio Conte. Dal suo arrivo a Milano, il difensore olandese si è subito imposto nella retroguardia nerazzurra, a suon di prestazioni da vero top player.

 De Vrij (@Getty Images)

"Un colpo di mercato straordinario, considerato che l'Inter lo ha ingaggiato nell'estate del 2018 a parametro zero dalla Lazio. Ma non solo, perché la dirigenza nerazzurra è riuscita ad anticipare la concorrenza di diversi top club europei.

"Secondo quanto riportato da Liverpool Echo, infatti, oltre al Barcellona, anche il Liverpool di Jurgen Klopp ha pensato seriamente a de Vrij, nella finestra invernale di mercato del 2018, prima di fare all-in totale su van Dijk, versando nelle casse del Southampton ben 84 milioni di euro.

"A rivelare questo retroscena di mercato è Ian Atkins, scout, ex giocatore dell'Everton e amico di de Vrij: "So che a un certo punto il Liverpool era molto interessato a lui.  Il contratto di Stefan con la Lazio stava per scadere, l'Inter era molto forte con lui e gli aveva offerto un contratto forte, ma poi è arrivato il Barcellona che lo ha contattato. Mi ha telefonato chiedendomi cosa avrei fatto al suo posto. Gli ho detto che non hai sempre la possibilità di andare a giocare per il Barcellona, ma che sarebbero stato uno dei tanti. Per questo gli ho detto di non farsi scappare l'Inter".

"Il retroscena con il Liverpool: "C'era un certo interesse a prendere anche Stefan, oltre van Dijk, ma non si è mai materializzato. Se il Liverpool avesse ingaggiato De Vrij e Van Dijk, avrebbe avuto la migliore coppia difensiva in Europa. Qualche anno prima lo consigliai anche all'Everton, ma con il promettente John Stones all'epoca c'era poco spazio per lui".

tutte le notizie di