Inter, retroscena Cavani: telefonata di Ausilio pochi giorni fa, richiesta monstre del Matador

Inter, retroscena Cavani: telefonata di Ausilio pochi giorni fa, richiesta monstre del Matador

L’obiettivo del ds interista era mettersi al riparo da un possibile addio di Lautaro Martinez

di Simone Frizza, @simon29_

Per evitare possibili ribaltoni di mercato e rimanere improvvisamente a piedi, l’Inter si era nuovamente cautelata per coprire l’eventuale partenza di Lautaro Martinez. È questo quanto scrive l’edizione odierna di Tuttosport, secondo cui Piero Ausilio, ds nerazzurro, avrebbe nuovamente contattato telefonicamente Edinson Cavani. La chiamata risalirebbe ad una decina di giorni fa, quando il Barcellona sembrava essere pronto a mettere insieme le ultime forze per sferrare l’assalto finale su Lautaro Martinez ed anche il Real Madrid era alla finestra. In questa situazione, quindi, l’Inter aveva preferito cautelarsi, sondando il terreno con il Matador attualmente svincolato.

La richiesta dell’uruguaiano, però, fu assurda: 12 milioni di euro all’anno per sfruttare appieno il suo status da svincolato di lusso. Impraticabile questa strada per i nerazzurri, che però hanno assistito anche ad un buco nell’acqua dei club spagnoli su Lautaro. E così, il lieto fine: l’Inter avrà ancora il Toro e non dovrà cercare con affanno un sostituto in attacco.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy