Mercato – Inter, c’è l’accordo con Vidal. Cosa manca per la risoluzione con il Barcellona

Mercato – Inter, c’è l’accordo con Vidal. Cosa manca per la risoluzione con il Barcellona

Il club nerazzurro non avvierà alcuna trattativa con i blaugrana

di Antonio Siragusano

Dopo aver chiuso l’acquisto di Aleksander Kolarov, sulla scia dei colpi low cost l’Inter attende a braccia aperte l’arrivo di Arturo Vidal. Il centrocampista cileno sta infatti trattando la risoluzione del proprio contratto con il Barcellona, dopo essere stato messo alla porta da qualche settimana con una chiamata di Ronald Koeman in è venuto a sapere di non far più parte dei progetti sportivi futuri del club catalano.

Come scritto questa mattina sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, c’è da trattare su quest’ultimo anno di contratto che lo lega al Barcellona. Il calciatore non vorrebbe infatti rinunciare agli 8 milioni di euro che gli spettavano: una cifra su cui la dirigenza catalana non si sbilancia, sapendo che Vidal ha mercato e potrebbe andar via secondo le modalità che hanno visto protagonista il trasferimento di Rakitic al Siviglia. Ma l’Inter, in questo caso, ha fatto sapere che non avvierà alcuna trattativa, ma sarà disposta ad accogliere il cileno solo a costo zero.

Il club nerazzurro, d’altronde, ha un’intesa di massima con gli agenti del calciatore e raggiungere un accordo definitivo sulla base di un biennale da sei milioni di euro netti a stagione più l’opzione per un terzo anno, non dovrebbe essere così complicato. Come già successo per l’arrivo a zero di Sanchez, l’Inter si è completamente affidata all’agente Felicevich, nella speranza di poter avere un altro cileno nella propria scuderia senza dover sborsare un euro per il trasferimento.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy