GdS – Kolarov è un nuovo calciatore dell’Inter: i dettagli dell’affare

GdS – Kolarov è un nuovo calciatore dell’Inter: i dettagli dell’affare

Il terzino serbo è il rinforzo chiesto direttamente da Conte

di Antonio Siragusano

Dopo i primi segnali già lanciati la scorsa estate, quest’anno è stato fortunatamente decisivo l’assalto organizzato dall’Inter nei confronti di Aleksander Kolarov. Il difensore serbo, come confermato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, è infatti un nuovo calciatore nerazzurro dopo l’intesa totale raggiunta nella serata di ieri tra il club nerazzurro, quello giallorosso e l’entourage del calciatore. Il secondo acquisto di un certo spessore in casa interista, dopo l’arrivo di Achraf Hakimi già anticipato da un paio di mesi.

Di fronte ad una richiesta di due milioni di euro da parte della Roma, ed un’offerta da un milione formulata dall’Inter, alla fine le due società si sono accordate a metà strada: i nerazzurri riconosceranno 1,5 milioni di euro ai giallorossi per l’acquisto a titolo definitivo del cartellino di Kolarov. Per quanto riguarda i dettagli del contratto, invece, alla fine la dirigenza interista ha avuto la meglio: manca solo la firma, ma sarà un accordo di un solo anno con opzione per il secondo da tre milioni di euro netti.

Un’operazione low cost che l’Inter è riuscita a chiudere nel giro di pochi giorni, confermando le politiche di mercato annunciate ieri dal ds Piero Ausilio. Vale a dire che senza cessioni illustri, infatti, il club nerazzurro non potrà imbarcarsi in operazioni dai costi proibitivi, ma dovrà invece puntare su profili d’esperienza, sicura affidabilità e basso costo come lo stesso Kolarov. Per grandi colpi sarà necessario l’autofinanziamento, quindi il sacrificio di calciatori come Brozovic o Skriniar che il club non considera incedibili.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy