Mercato – Dzeko, il futuro è un rebus. Ecco il piano della Roma per liberarlo

Mercato – Dzeko, il futuro è un rebus. Ecco il piano della Roma per liberarlo

Il centravanti bosniaco non sa ancora cosa lo aspetta

di Antonio Siragusano

Proprio come lo scorso anno, a pochi giorni del via ufficiale alla stagione Edin Dzeko non ha ancora chiaro cosa ne sarà del suo futuro alla Roma. Il centravanti bosniaco già la scorsa annata avrebbe voluto abbracciare Antonio Conte all’Inter, salvo poi essere bloccato proprio dal club giallorosso in mancanza di altre alternative sul mercato. Adesso, però, è soprattutto la Juventus a trattare il calciatore, nonostante le continue opposizioni che arrivano dalla capitale. Come spiegato questa mattina sulle pagine del Corriere dello Sport, però, una via per liberarlo in realtà ci sarebbe.

La Roma, anzi, preferirebbe liberarsi dell’ingaggio da 7,5 milioni del bosniaco per alleggerire il bilancio, ma ad una sola condizione: che il cartellino di Dzeko venga pagato dalla società acquirente sui 12-15 milioni di euro per poi andare alla ricerca di Milik. Ed è proprio questo punto che, proprio come un anno fa con l’Inter, non convince particolarmente le società interessate a sferrare l’assalto finale. I nerazzurri restano comunque ancora vigili sul bosniaco, in quanto candidato ideale come quarto attaccante e vice Lukaku.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy