Mercato – Inter, minaccia concreta del Milan su Tonali. C’è un ostacolo che blocca i piani di Marotta e Ausilio

Il centrocampista del Brescia a fine stagione cambierà aria

di Antonio Siragusano

Dopo aver guadagnato terreno nei mesi scorsi ed aver sorpassato la Juventus nella corsa per Sandro Tonali, adesso l’Inter dovrà guardarsi da una nuova pretendente intenzionata a fare sul serio. Si tratta del Milan, una delle formazioni più in forma dell’ultimo periodo e fresca del rinnovo di Stefano Pioli sulla propria panchina fino al giugno 2022. La società rossonera potrebbe infatti cercare di ostacolare i cugini interisti sul mercato, anche se il presidente Massimo Cellino poche settimane fa aveva sostanzialmente escluso la concorrenza milanista per il proprio talento.

Secondo quanto scritto questa mattina da La Gazzetta dello Sport, Tonali avrebbe già dato la propria parola all’Inter, nonostante i vertici milanisti stiano comunque tentando di ritornare in gioco. La società nerazzurra sino a questo momento aveva prospettato al Brescia un prestito con obbligo di riscatto nella prossima stagione per arrivare a pagare 30 milioni in 4 stagioni. Di contro, secondo la rosea, il Milan – dopo aver incassato i 25 milioni del riscatto di Suso – avrebbe la liquidità per pareggiare l’offerta interista, ma con un pagamento in tre anni: cioè con 10 milioni subito.

Considerata la concreta possibilità di un inserimento del Milan per Tonali, cosa sta aspettando dunque l’Inter a chiudere l’operazione? Ci sarebbe infatti un ostacolo a bloccare il mercato nerazzurro in questo momento. Marotta e Ausilio hanno attualmente tantissimi centrocampisti nella propria rosa già inseriti nella lista dei partenti e stanno aspettando di cedere prima di poter inserire un altro calciatore così importante nella propria rosa.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Svolta Lautaro, si tratta per Sanchez. Inter in pole per Tonali, Eriksen intoccabile. Skriniar, niente City

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy