Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mezza Europa pazza di Bremer: l’Inter punta sulle contropartite, ma Cairo…

Mezza Europa pazza di Bremer: l’Inter punta sulle contropartite, ma Cairo… - immagine 1

Il difensore è uno dei pezzi pregiati del mercato

Pietro Magnani

La straordinaria crescita di Bremer nelle ultime due stagioni ha portato inevitabilmente tutti i club più importanti d'Europa a mettersi sulle tracce del brasiliano. Urbano Cairo, presidente del Torino ovviamente gongola: un'asta è proprio quello che si aspetta. Tuttosport questa mattina ha analizzato la situazione, non solo a livello italiano, con Inter, Milan e Juve sul calciatore, ma addirittura europeo.

Mezza Europa pazza di Bremer: l’Inter punta sulle contropartite, ma Cairo…- immagine 2

Cairo preferirebbe cedere il giocatore solamente per soldi, senza contropartite tecniche. Ovviamente questa ipotesi prende molto più corpo all'estero, soprattutto dalla Premier League, dove diversi club stanno seguendo il difensore, Liverpool, City e e Tottenham su tutti. La volontà del giocatore però potrebbe essere quella di restare in Italia, perciò, vista anche la riconoscenza di Bremer che ha firmato il contratto per massimizzare gli incassi del Torino, la società granata potrebbe trovarsi "costretta" ad accontentarlo.

L'Inter è quella che lo segue da più tempo in Serie A, ma prima deve piazzare de Vrij in Premier League. Raiola si è detto sicuro di riuscire a far intascare all'Inter almeno 20 milioni, soldi che poi verrebbero reinvestiti in blocco su Bremer. Al Torino poi verrebbe probabilmente proposta una contropartita tecnica per arrivare alla cifra completa: a Juric piacciono molto Pianamonti e Radu, di cui l'Inter potrebbe tranquillamente fare a meno per arrivare al centrale. Occhio però alla concorrenza di Milan, Napoli e Juve.

I bianconeri, qualora cedessero De Ligt, avrebbero bisogno di un nuovo difensore e potrebbero giocarsi il riscatto di Mandragora per convincere il Torino a lasciarlo partire. Il Milan invece come prima scelta ha Botman del Lille, ma potrebbe anche decidere di virare su Bremer, magari inserendo il cartellino di Pobega nella trattativa. Infine il Napoli, che è incerto sul futuro di Koulibaly. In caso di addio, potrebbe avere il potere economico, magari inserendo pure Petagna nella trattativa, per sbaragliare la concorrenza. Solo il tempo ci dirà come finirà la questione, ma una cosa è certa: Bremer sarà uno dei pezzi più ambiti e pregiati del prossimo mercato.