Mercato – Tonali ha fretta di cambiare aria. L’Inter temporeggia, ma l’offerta del Milan è ancora inferiore

Ecco i possibili risvolti della trattativa con il Brescia

di Antonio Siragusano

Quello che fino a poco tempo fa sembrava uno scenario quasi impensabile, potrebbe verificarsi nei prossimi giorni. Vale a dire un sorpasso del Milan ai danni dell’Inter per Sandro Tonali, calciatore con il quale i nerazzurri hanno raggiunto l’intesa da un paio di mesi, ma che ancora attende una la chiusura ufficiale della trattativa. Come rivelato ieri sera dall’intervista rilasciata dal presidente del Brescia Massimo Cellino, è soprattutto il ragazzo ad aver fretta di cambiare aria. Ma attenzione alla possibile strategia, perché un anno fa Giulini fece praticamente la stessa mossa con Barella, tirando in gioco la concorrenza della Roma.

In casa Inter la speranza ovviamente è che l’epilogo possa essere lo stesso, con il centrocampista cagliaritano che sin dal primo minuto accettò l’offerta nerazzurra senza voler sentire altre ragioni. Secondo quanto scritto dal Corriere dello Sport, però, i rossoneri hanno seriamente intenzione di migliorare l’offerta economica per Tonali, seppure al momento resta comunque inferiore a quella interista. Il club di Suning, dal canto suo, starebbe aspettando di mettere prima a segno una cessione per poi dare l’assalto decisivo al centrocampista classe 2000.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy