Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

PERISIC TOTTENHAM INTER

Perisic saluta l’Inter e va al Tottenham: cos’è successo durante la trattativa

Perisic

Dopo 6 stagioni in nerazzurro, il croato è pronto a dire addio all'Inter

Alessio Murgida

Il silenzio questa volta ha fatto rumore. Dopo l'incontro di lunedì - dove l'Inter ha alzato l'offerta al massimo delle proprie disponibilità - il club nerazzurro era in attesa di una risposta da parte di Perisic sulla proposta di rinnovo. Comunicazione che non è arrivata perché intanto si è infilato il Tottenham di Antonio Conte.

Perisic saluta l’Inter e va al Tottenham: cos’è successo durante la trattativa- immagine 2

Come sappiamo, Perisic covava da tempo la voglia di misurarsi con la Premier League: la chiamata del suo ex allenatore proprio all'Inter, Conte, si è incastrata perfettamente così come l'offerta messa sul tavolo. Gli Spurs propongono infatti le cifre richieste dal croato: 6 milioni di euro per due anni. Perisic è vicinissimo ad accettare, salutando così l'Inter dopo 7 anni e 6 stagioni in nerazzurro (in mezzo c'era stato il prestito al Bayern Monaco).

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Il sempre più probabile addio di Perisic lascerà un buco difficile da colmare viste le prestazioni del croato, soprattutto in quest'ultima stagione. Siamo delusi dalla situazione che, purtroppo, si è venuta creare: l'Inter aveva anche rilanciato al massimo delle proprie capacità, ma non è bastato. La scelta da parte della società nerazzurra può pure essere sensata, a patto che però l'Inter riesca a trovare un giovane di qualità e dalle grandi prospettive. Il colpo Gosens di gennaio potrà mettere una grossa pezza a quest'uscita ma ora c'è bisogno di acquistare un vice-Gosens che possa crescere nel tempo come investimento.

tutte le notizie di