Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Tajon Buchanan all’Inter: 6 motivi per scommetterci

Tajon Buchanan all’Inter: 6 motivi per scommetterci - immagine 1
L'esterno canadese si sta mettendo in mostra ai Mondiali di Qatar

Antonio Siragusano

Tra i talenti di rilievo nel Mondiale di Qatar, chi si sta mettendo in evidenza è il giovanissimo Tajon Buchanan. L'esterno classe 1999 si è già fatto notare in realtà durante la fase a gironi dell'attuale edizione della Champions League, con prestazioni sorprendenti con la maglia del Bruges. Un calciatore che non è mai stato accostato all'Inter ma che, a fronte delle esigenze del club nerazzurro, potrebbe essere il colpo ideale almeno per sei motivi.

Il primo riguarda una delle principali caratteristiche di Buchanan, vale a dire la grande semplicità nel saltare l'avversario. Un fondamentale che l'Inter ha perso difatti con l'addio di Ivan Perisic e che non ha saputo rimpiazzare dopo l'ultimo mercato. La seconda ragione riguarda le 'skills' del ragazzo, dotato di grande velocità sulle corsie esterne, un'ottima tecnica nella gestione del pallone e soprattutto la grande lucidità nella scelta dell'ultimo passaggio.

Tajon Buchanan all’Inter: 6 motivi per scommetterci- immagine 2

Il terzo motivo va ricondotto ad un discorso tattico. L'Inter basa il suo gioco prevalentemente sulle corsie laterali, dando dunque grande rilevanza al lavoro dei suoi esterni. Con Buchanan si ritroverebbe un calciatore di grande disponibilità, nato da esterno destro e consacratosi come laterale sinistro, più bravo a spingere che a difendere, ma adattabile a qualsiasi tipo interpretazione di gioco.

Vedendo la carta d'identità, poi, troviamo il quarto 'indizio' che dovrebbe far raddrizzare le antenne dell'Inter, visto che parliamo di un ragazzo di soli 23 anni con un futuro luminoso davanti a sé. Attenzione poi al prezzo del cartellino, altro fattore da non sottovalutare: secondo Transfermarkt, infatti, il valore del calciatore del Bruges si aggira intorno ai 12 milioni di euro. Infine, come sesto ed ultimo motivo, la possibilità di acquistare Buchanan ad un costo contenuto e sperare nella sua esplosione per eventualmente rivenderlo ad un prezzo superiore negli anni successivi e generare una maxi plusvalenza.