Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Adani: “Eriksen non è un giocatore normale. Per Conte un gregario, ma la gente non è scema”

L'ex difensore nerazzurro si è espresso sulla situazione del centrocampista danese

Roberto Gentili

Nell'episodio di ieri sera della Bobo Tv, il canale Twitch di Bobo Vieri, Lele Adani si è espresso circa la situazione di Christian Eriksen, usato ultimamente col contagocce da Antonio Conte.

Per l'ex difensore nerazzurro: "È una questione personale, altrimenti non sarebbe tollerabile a certi livelli. Oggi Eriksen viene considerato alla stregua di un gregario, per questo viene messo in campo solo negli ultimi minuti di gara".

 Christian Eriksen e Alexis Sanchez, Getty Images

L'opinionista di Sky Sport ha poi aggiunto: "Quello che non accetto è considerare Eriksen un giocatore normale, non è vero. E non è vero che in Italia non conoscevamo Eriksen: lo conoscevamo tutti. In Italia la gente non è scema, come vogliono far credere. Eriksen non viene dal campionato del Lussemburgo, viene dalla Premier League dove ha fatto la differenza, risultando il secondo miglior giocatore per gli assist dopo De Bruyne".