Nuova grana Eriksen: l’agente Schoots fa ricorso al Collegio di Garanzia contro l’Inter

La notizia in una nota del Coni: ecco cosa dice l’Articolo 22, comma 2 del Collegio di Garanzia dello Sport

di Raffaele Caruso
Eriksen Inter

Clamoroso in casa Inter: l’agente di Eriksen, Martinus Schoots, ha presentato un’istanza di arbitrato al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni contro il club nerazzurro.

pochettino psg eriksen
Christian Eriksen, Getty Images

Ecco la nota del Coni: “Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un’istanza di arbitrato, ex art. 22, comma 2, del Regolamento Agenti Sportivi del CONI, da parte dell’Agente Sportivo Martinus Schoots contro la F.C. Internazionale Milano S.p.A., in virtù del contratto di mandato, sottoscritto il 27 gennaio 2020, in forza del quale la società intimata ha conferito incarico al suddetto istante al fine di consentire la realizzazione del trasferimento del calciatore Christian Eriksen, allora tesserato presso il Tottenham Hotspur F.C., alla società milanese”.

Questo l’Articolo 22, comma 2 del Collegio di Garanzia dello Sport:

“Salve espressa deroga contenuta nel contratto di mandato, sono altresì devolute al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni, ai sensi dell’art. 54, comma 3 del Codice di Giustizia Sportiva, tutte le controversie aventi per oggetto la validità, l’interpretazione e l’esecuzione dei contratti di mandato stipulati dagli agenti sportivi nonché le relative controversie di carattere economico”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pietruccio Inter - 3 settimane fa

    Ma che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!
    Vanno in campo e fanno ridere e poi hanno anche il coraggio di fare causa a chi gli dà diversi milioni all’anno……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy