Colantuono: “Inter, sei pronta ma lo Scudetto resta difficile. Lautaro e Lukaku decideranno tutto”

Colantuono: “Inter, sei pronta ma lo Scudetto resta difficile. Lautaro e Lukaku decideranno tutto”

Ma l’allenatore vede anche in Eriksen una chiave di volta per i nerazzurri

di Lorenzo Della Savia

Certo, la missione è dura. Ma l’Inter, l’altra sera, contro il Napoli, ha dato dimostrazione di essere una squadra viva, pronta a ripartire in campionato e a insidiare le due di vertice: impressione che la Juventus decisamente non ha dato, in attesa di capire anche quale sarà il responso della Lazio alla prova del campo. Nel frattempo, interpellato da TMW Radio, Stefano Colantuono, allenatore, ha detto la sua sui nerazzurri in vista della ripresa: “Sono attardati in classifica – ha dichiarato – Sembrano già pronti a riprendere il campionato, si faranno trovare pronti, ma sono indietro a Juve e Lazio. Recuperare punti a due squadre è difficile. Ma nel calcio tutto può accadere”.

Gli viene chiesto, poi, se le prestazioni di Christian Eriksen possano essere la chiave per una ripartenza a martello dell’Inter, con velleità di rimonta in classifica: “Sì, può essere – continua Colantuono – Ma credo che le sorti dell’Inter passeranno dai piedi di Lautaro e Lukaku. Ma la crescita di Eriksen è un valore aggiunto. L’Inter non potrà permettersi passi falsi e sperare che gli altri lascino qualcosa per strada”.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Pedullà – L’Inter strappa la concorrenza del Valencia per Males, classe 2001 del Lucerna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy