Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

De Vrij, non solo talento: ecco come si prepara prima delle partite importanti

De Vrij, non solo talento: ecco come si prepara prima delle partite importanti - immagine 1

L'olandese non lascia nulla al caso

Pietro Magnani

Stefan De Vrij sa benissimo che sabato, giorno del suo 30 esimo compleanno, gli toccherà in marcatura l'osso più duro nel Derby: Zlatan Ibrahimovic. Il difensore dell'Inter però, come rivelato da La Gazzetta dello Sport, ha un "trucchetto" per conoscere le mosse di tutti gli avversari più pericolosi che gli tocca affrontare.

De Vrij, non solo talento: ecco come si prepara prima delle partite importanti- immagine 2

De Vrij a quanto pare paga di tasca sua una ditta olandese specializzata in analisi per visionare le sue partite, e capire quali movimenti può migliorare, dove e come ha sbagliato e cosa invece ha fatto alla perfezione. Loran Vrielink, fondatore della start up in questione ed ex allenatore e professore di ginnastica, fa delle sedute di tattica specializzate con il calciatore, in cui si punta al miglioramento. Questo ovviamente non cozza con gli allenamenti e gli insegnamenti di Inzaghi, ma è un qualcosa in più, volto a limare sempre più i propri errori. Una ennesima riprova della grandissima professionalità e della voglia di migliorare che da sempre contraddistingue De Vrij.

Il futuro, con il contratto in scadenza nel 2023, è incerto, ma il presente invece è piuttosto sicuro: l'olandese vuole riprendersi da un mese di difficoltà con la partita delle partite, il Derby della Madonnina.

tutte le notizie di