Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Eto’o su Inter-Liverpool: “Tanti duelli importanti, Calhanoglu può fare la differenza”

Eto’o su Inter-Liverpool: “Tanti duelli importanti, Calhanoglu può fare la differenza” - immagine 1

Il parere dell'ex attaccante nerazzurro

Pietro Magnani

Inter-Liverpool è alle porte e la febbre sale sempre di più. A dire la sua sulla supersfida del Meazza ci ha pensato anche il Re Leone, Samuel Eto'o, intervistato dal portale britannico Mirror. Queste le parole dell'ex attaccante nerazzurro:

Eto’o su Inter-Liverpool: “Tanti duelli importanti, Calhanoglu può fare la differenza”- immagine 2

"In partite così l'esperienza conta moltissimo, può fare la differenza. Ecco perché Vidal ed Henderson possono essere pedine cruciali. Non sono più giovani e veloci, ma hanno giocato decine di partite così in passato. E quando, durante la gara, servirà calma, saranno loro a darla ai compagni. Un altro duello importante sarà quello tra Dzeko e van Dijk. Edin è ancora un grande bomber, pericoloso soprattutto di testa. L'olandese è uno dei migliori difensori in circolazione, sarà una bella sfida, soprattutto sui contatti fisici".

"Il centrocampo sarà importante. Calhanoglu è stato un acquisto importante per l'Inter, perché ha tanta creatività. Il suo rendimento incide molto sulle prestazioni nerazzurre e il Liverpool proverà sicuramente a limitarlo. Thiago avrà il compito di cercare di arginarlo, ma non sarà semplice. Un po' quello che dovrà fare Skriniar con Mané. Dopo aver vinto la Coppa d'Africa avrà ancora più fame di vittorie e toccherà proprio allo slovacco contenerlo con la sua grande esperienza contro avversari tosti".

"Lautaro? Mi piace, è bravo e talentuoso. Le sue qualità spesso fanno la differenza per l'Inter. Deve fare lo step successivo e mostrare le sue doti anche in partite come queste. Se ci riuscirà anche un difensore bravo e esperto come Matip potrebbe andare in affanno marcandolo".