inter news

FANTACALCIO – Qualche flop nella prima giornata? Ecco come provare a rimediare subito!

Anche questo week-end con il campionato torna pure il fantacalcio. Dopo la prima giornata, utile a scaldare i motori, ecco i consigli per schierare l’undici migliore, aspettando la fine del calciomercato. Chievo-Napoli Il Napoli a Verona ha...

Redazione

Anche questo week-end con il campionato torna pure il fantacalcio. Dopo la prima giornata, utile a scaldare i motori, ecco i consigli per schierare l'undici migliore, aspettando la fine del calciomercato.

Chievo-Napoli Il Napoli a Verona ha brutti precedenti, ma arriva a questo match dopo la convincente vittoria col Bologna. Il Chievo continua con il 4-4-2 ma col solo Sestu come vera ala. Consigliamo Radovanovic che al Napoli ha segnato l'unico gol in A, ed anche Dramè che agirà dalla parte di Maggio. Paloschi è invece il giocatore da evitare perchè non è apparso in grande forma a Parma. Nel Napoli oltre ad Hamsik puntiamo su Zuniga, che potrebbe essere confermato dopo la grande partita di domenica sera. Altro giocatore da schierare è Behrami già in grandissima condizione. Evitate Britos che si giocherà il posto con Cannavaro ma non è apparso sicuro nelle ultime uscite.

Juventus-Lazio Formazione tipo per la Juventus, mentre un solo cambio nella Lazio, con Biava al posto di Novaretti. Consigliamo assolutamente Marchetti che contro la Juve di solito si esalta. Dovrebbe essere una partita completamente diversa dal 4-0 in supercoppa, anche per un assetto pìù equilibrato della squadra di Petkovic. Consigliamo nella Lazio anche Candreva che può dar fastidio tra le linee. Da evitare Cavanda ed anche Lulic apparsi non al meglio. Nel caso di Lulic aver contro Lichtsteiner(da schierare) il pìù in forma con Pogba, potrebbe portargli voti negativi. Schierate anche Tevez, 2 reti in 2 match ufficiali, che pian piano sta entrando nei meccanismi del gioco di Conte. Da evitare nella Juve inseriamo il solo Bonucci che ogni tanto commette qualche ingenuità.

Roma-Verona La Roma presenterà al pubblico sia Ljajic che probabilmente Strootman, ancora in dubbio, ma che sta recuperando. Il Verona dopo la vittoria sul Milan dovrà confermarsi. Nella Roma vi consigliamo Totti che sia con Gervinho che con Ljajic giocherà da centravanti. Florenzi è il pìù in forma dei giallorossi e poi schierate Maicon da cui ci si aspetta molto e che sembra in grande condizione fisica. Sarà interessante il confronto tra l'emergente Martinho e Maicon, ma potrebbero far bene entrambi, mentre da evitare nella Roma sono Castan e Benatia che col Livorno hanno avuto vita facile, ma non danno ancora sicurezza. Nel Verona evitate Donati e Moras, il primo è sempre stato un giocatore da "casa", mentre Moras ha sofferto anche sabato scorso nonostante la vittoria.

Atalanta-Torino Formazioni confermate per entrambe, dove il solo Brighi è in dubbio per un problema fisico. Puntiamo al primo gol di Denis, mentre come detto la settimana scorsa Bonaventura è ancora lontano dalla migliore condizione, quindi è da valutare il suo inserimento nella vostra squadra, perchè comunque potrebbe trovare un inserimento vincente. Da schierare la coppia centrale Yepes-Stendardo che da sicurezza nonostante l'età avanzata di entrambi. Da evitare Carmona sempre molto falloso, e Raimondi che ha sofferto contro il Cagliari. Nel Torino da schierare Farnerud, che gioca con grande personalità e D'Ambrosio già a segno a Bergamo l'anno passato. Da evitare Rodriguez che potrebbe patire Denis.Evitate anche Darmian in ritardo di condizione. Bologna-Sampdoria Il Bologna è reduce da una pessima partita a Napoli dove il solo Diamanti si è salvato. Proprio il Nazionale azzurro è uno su cui puntare, ovviamente, insieme a Konè che può sempre trovare lo spunto vincente. C'è la possibilità di un inserimento di Moscardelli, e l'idolo del Web può fare bene giocando vicino a Bianchi. Da evitare assolutamente Cech apparso ancora spaesato al debutto. Nella Sampdoria potrebbe realizzare il primo gol stagionale l'ex-Gabbiadini che vi consigliamo insieme a Regini, squalificato alla prima, ma che a sinistra sembra nella posizione ideale per esplodere. Da evitare Krsticic, giocatore valido ma distratto da voci di mercato e non ancora ai livelli dell'anno passato, cosi come Renan che è l'anello debole del centrocampo blucerchiato. Catania-Inter Il Catania debutta al Massimino contro la nuova Inter di Mazzarri. La squadra etnea viene da una buona prestazione a Firenze, anche se non ha portato punti. In questa partita consigliamo, nelle fila catanesi, il difensore Spolli che potrebbe rendersi pericoloso nell'area interista sui calci piazzati, e il ?Pitu? Barrientos che ci sembra in grandissima forma. Nell'Inter consigliamo Icardi, un giocatore che, nonostante non sia in gran forma, trova la porta con molta facilità e potrebbe creare molti grattacapi ad Andujar. Nei flop inseriamo l'attesissimo terzino Monzon che non sembra ancora essersi integrato, e l'interista Cambiasso che non ci sembra in grande spolvero. Genoa-Fiorentina Il Genoa di Liverani questa settimana incontrerà l'organizzatissima fiorentina di Montella. Nelle fila Genoane consigliamo vivamente di puntare su due nuovi arrivati Vrsaljko e Lodi;  non vediamo invece in grande forma Santana e Bertolacci, due giocatori molto talentuosi  ma anche molto incostanti. Nella fiorentina consigliamo lo ?scontatissimo? Cuadrado che ha iniziato alla grandissima e l'altro centrocampista Aquilani che potrebbe sfruttare gli spazi che libererà super Mario Gomez. Tra i viola sconsigliamo Giuseppe Rossi che potrebbe soffrire tutte queste partite ravvicinate. Milan-Cagliari Interessantissima partita a San Siro dove il Cagliari proverà a portare a casa qualche punticino. Il Milan, malgrado l'ottima prova di mercoledì contro il PSV, non ci sembra essere in gran forma. Nella squadra di Allegri vediamo bene Balotelli che è in cerca di riscatto, e Robinho che potrebbe giocare al posto di Boateng ormai andato via allo schalke 04, in attesa dell'arrivo di Kaka. Nel Cagliari sono sicuramente da inserire Sau e Ibarbo; quest?ultimo potrebbe creare moltissimi grattacapi ad una difesa quella rossonera che non è molto veloce. Nei flop inseriamo il difensore Zapata che non ci sembra in gran forma, e il centrocampista cagliaritano Ekdal che è in ritardo di condizione. Sassuolo-Livorno Il destino ha riservato al Sassuolo per la prima casalinga in A, quel Livorno che fino all' ultimo nella passata stagione ha conteso ai neroverdi la massima serie. Partita di difficile lettura ma che potrebbe fornire molti bonus alle vostre fantasquadre.  Nel Sassuolo puntate tutto su Missiroli e sull'attaccante Alexe che, nonostante i pochi minuti giocati domenica, ha mostrato di poter incidere e mettere in difficoltà difese organizzate. Nel Livorno puntate su Schiattarella ed Emerson, due giocatori che non sembrano aver subito il salto di categoria. Nei flop inseriamo invece Ziegler e Belingheri, due giocatori assolutamente fuori forma. Udinese-Parma Dopo il pareggio di domenica scorsa al Tardini, il Parma questa settimana scenderà in campo al Friuli contro un Udinese che risentirà delle fatiche di coppa. La gara si presenta aperta ed il Parma dovrà cercare di sfruttare l'inevitabile stanchezza che avranno gli uomini di Guidolin. In questa partita consigliamo di puntare su l'italo-brasiliano Amauri e sempre nelle fila parmensi puntate su Biabiany, il francese con le sue accelerazioni potrebbe creare molti problemi ai difensori bianconeri. Nell'Udinese i più in forma ci sembrano Muriel e Pereyra. Nei flop inseriamo invece Marchionni e Totò Di Natale, due giocatori che hanno bisogno di qualche partita in più per poter carburare. REDAZIONE FANTAPAZZ.COM