Futuro San Siro, anche Malagò si esprime: “Accetto ogni decisione. Il Meazza però…”

Lo stadio di Milano potrebbe fare spazio ad un altro impianto

di Marco Accarino

Quale sarà il futuro dell’impianto di San Siro? E’ ancora molto presto per dirlo, poiché tutte le valutazioni del caso sono ancora in corso. Inter e Milan però guardano al futuro: l’ipotesi di abbattere nei prossimi anni lo stadio cornice di storiche gare del calcio internazionale prende sempre più campo.

Nella giornata di ieri è intervenuto anche Giovanni Malagò, presidente della FIGC, che ha commentato così la situazione: “Siamo nella condizione di accettare ogni tipo di decisione. Questo vale sia per noi che per il CIO (Comitato Olimpico Internazionale che sta analizzando la candidatura di Milano per i giochi invernali del 2026). Certamente San Siro sarebbe una carta in più da giocare in questa ottica, anche ristrutturato e con le nuove tecnologie necessarie“.

Attenta Roma, papà Zaniolo lancia l’allarme: “Futuro? L’Inter c’è. E l’importante sarà vincere trofei”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy