Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Gasperini: “Gomez? Esclusione tattica, il centrocampo soffriva”. E lui lo smentisce sui social

Alejandro Gomez, Getty Images

La rottura tra allenatore e giocatore è ormai insanabile

Lorenzo Della Savia

"Di solito, la prassi è che un giocatore, per riscattarsi da voci e maldicenze, verrà chiamato a 'rispondere sul campo': ma non funziona sempre così, la norma non è legge e non occorre andare a tirare fuori noti casi di giocatori interisti utilizzati col contagocce. Più facile fare quello di Alejandro Gomez, in arte Papu, che all'Atalanta, con Gasperini, è totalmente escluso dal progetto e dalla rosa, e che in questa sessione di mercato potrebbe lasciare la squadra bergamasca (per l'Inter?). Ebbene: Gomez è stato citato ieri da Gasperini in conferenza stampa, col tecnico di Grugliasco che ha provato a motivare tatticamente la definitiva esclusione del Papu dall'Atalanta. Ha detto il tecnico, parlando di Gomez: "E' fuori perché il centrocampo soffriva molto, Papu è out per questo. La scelta è stata tecnica e non è stata accettata, l'avevo già fatto in passato".

 Gian Piero Gasperini, Getty Images

"La risposta di Gomez non si è fatta attendere: ma non è potuta, ovviamente, arrivare dal campo. Il calciatore è regolarmente tenuto lontano dall'elenco dei convocati e persino dal campo d'allenamento - l'argentino, infatti, si allena da solo, separato dalla squadra - e ha risposto attraverso una serie di storie pubblicate sul proprio profilo Instagram: una serie di scatti che ritraggono il calciatore impegnato ad aiutare la squadra a centrocampo in alcune partite dei mesi scorsi, molto arretrato rispetto alla sua abituale posizione in campo. Una risposta a quello che, ormai, per Gomez è un ex allenatore: tattica contro tattica, anche se gli strumenti di battaglia contano poco. Conta la rottura, sanabile solo dal mercato: con un addio di Gomez, ovviamente.

Potresti esserti perso