GdS – Inter, è l’anno della maturità: un anno fa il doppio impegno fu un problema. E dopo la sosta ecco il derby

La formazione nerazzurra è chiamata a fare il salto di qualità. Prima dell’esordio europeo, al rientro dalla sosta per le Nazionali ci sarà la stracittadina

di Roberto Gentili

L’Inter è chiamata ad un cambio di passo, soprattutto rispetto all’annno scorso. Nella passata stagione la formazione nerazzura ha accusato qualche problema di troppo a tenere alti i giri del motore in campionato ed in Europa. Ecco perché la formazione di Antonio Conte sarà chiamata a sostenere diversi esami di maturità.

 

 

Il primo sarà a breve, quando al rientro dalla sosta per le Nazionali ci sarà il derby. La concentrazione del tecnico nerazzurro e della squadra è tutta rivolta lì, spiega La Gazzetta dello Sport. Già domani pomeriggio, al ritorno degli allenamenti senza i Nazionali, Conte inizierà a preparare la gara contro i rossoneri. Una volta tornati i giocatori impegnati in giro per il mondo, poi, si ultimerà il lavoro.

La passata stagione l’Inter non ha avuto grandi problemi ad imporsi nella stracittadina, sia all’andata (0-2) che, soprattutto, al ritorno (4-2 in rimonta). C’è però un dato che potrebbe destare preoccupazione. Per sei volte su nove, l’Inter non ha vinto la gara prima dell’impegno di Europa. 41È ora di cambiare. È l’ora della maturità.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy