Graziani: “Conte criticato? Fossi un tifoso dell’Inter sarei contento. Lautaro e Lukaku i più forti d’Europa”

Il tecnico nerazzurro ha rimediato solo 2 punti fin qui in Champions ma la qualificazione è ancora alla portata

di Raffaele Caruso

Ciccio Graziani, ex attaccante di Serie A e della Nazionale azzurra, è intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva per commentare la sconfitta rimediata ieri dall’Inter contro il Real Madrid.

Antonio Conte, Getty Images

L’ex bomber difende Conte e analizza gli aspetti positivi della partita: “L’Inter è sfortunata, anche se prende troppi gol. Conte potrebbe giocare con la difesa a 4 anziché a 3 perché così non può andare avanti. Oggi ha 2 squadre e si è avvicinata molto al livello tecnico della Juve o del Napoli. Fossi un tifoso interista sarei contento, l’Inter c’è e riesce a creare, ma manca sottoporta. L’assenza di Lukaku pesa”.

I singoli:Hakimi? Se lo sposti un po’ più avanti diventa devastante. Inoltre c’è da capire l’incognita Eriksen: c’è o non c’è? Altrimenti è inutile tenerlo. Lautaro e Lukaku sono i 2 attaccanti più forti in Italia e in Europa. Handanovic? Sui gol di ieri o con il Parma non poteva fare nulla. E’ una grande sicurezza, non va mai in affanno anche quando imposta l’azione. Di certo l’Inter non può prendere tutti questi gol.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy