Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER GENOA

Inter-Genoa, Marotta (DAZN): “Impossibile trattenere Lukaku, Lautaro ha scelto di restare”. E sul mercato…

Inter-Genoa, Marotta (DAZN): “Impossibile trattenere Lukaku, Lautaro ha scelto di restare”. E sul mercato…

Cresce l'attesa per l'esordio in campionato dei nerazzurri

Lorenzo Della Savia

Intercettato dai microfoni di DAZN nella pancia dello stadio San Siro, Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha parlato in attesa del calcio d'inizio di Inter-Genoa, partita valida per la prima giornata del campionato di Serie A 2021-2022: "E' l'inizio della nuova stagione, abbiamo il tricolore sul petto e dobbiamo onorarlo - ha detto - Si riparte da zero con sette squadre candidate a vincere lo Scudetto. L'Inter è blasonata e deve essere necessariamente ambiziosa, e lo sarà grazie alla squadra che Inzaghi ha a disposizione".

INZAGHI - "Le impressioni sono estremamente positive, conoscevamo il professionista e la serietà per tutto quello che ha dato alla Lazio siamo come giocatore che come allenatore. Miglior profilo a disposizione non c'era, siamo contenti e onorati di averlo a disposizione con noi. Ci potremo togliere grandi soddisfazioni nonostante le grandi defezioni, in particolare quella di Lukaku".

LUKAKU - "Di fronte a una decisione così netta di andare via non c'è società che possa trattenere il giocatore. La sua cessione è poi diventata un'opportunità, perché ha consentito di mettere in sicurezza finanziaria la società, in una situazione di crisi che tocca tutto il mondo dell'imprenditoria e quindi anche il calcio, specie in una società come la nostra dove la proprietà ha profuso centinaia di milioni di investimenti. Come dice Michael Jordan: il talento fa vincere una partita, la forza della squadra fa vincere il campionato".

LAUTARO - "Lautaro fa parte di quella categoria di calciatori che ha esplicitamente voluto rimanere con noi, pur avendo avuto offerte da altri club, quindi direi che siamo orgogliosi. C'è da parte sua grande voglia di migliorarsi perché vuole dimostrare di essere il campioncino che ha fatto vedere. Siamo contenti che possa crescere a disposizione del club".

NUOVO ATTACCANTE - "Non nascondo che siamo alla ricerca di un altro attaccante, lo stiamo facendo compatibilmente con la disponibilità economica e finanziaria che abbiamo, ma siamo sicuri che faremo la scelta migliore. Sono ottimista e voglio rassicurare  i tifosi: dobbiamo dare il meglio di noi per toglierci belle soddisfazioni".

tutte le notizie di