Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter, il retroscena di Pandev: “A gennaio no ad un contratto da calciatore e dirigente”

L'attaccante macedone ha confidato l'accostamento ai nerazzurri nella recente finestra di mercato

Giuseppe Coppola

"In collegamento con Sky Sport, l'ex attaccante nerazzurro Goran Pandev - protagonista con l'Inter del Tripleteed arrivato in Italia proprio con la Beneamata - ha svelato insieme a Gianluca Di Marzio un retroscena relativo alla recente finestra di mercato di gennaio, quando Ausilio ha provato a riportarlo a Milano. Sul piatto un contratto da giocatore e da dirigente, ma il macedone ha scelto di dire no.

""C'è stato qualcosa, è vero - confida Pandev a Sky Sport - e per me l'Inter è tutto, è la squadra che mi ha portato in Italia e che mi ha cambiato la vita, questa è la verità. Inoltre è la squadra che mi ha fatto vincere di più, però la mia idea e quella della mia famiglia è sempre stata chiara dall'inizio da quando sono venuto al Genoa. Ho sempre creduto nelle mie qualità e volevo dimostrare alla gente che si sbagliava. Tentato? Mi ha chiamato Ausilio e mi ha detto: "Mi stai prendendo in giro? Abbiamo bisogno di te". Gli ho detto di prendere qualcuno di più giovane, io ormai avevo dato il mio contributo. Poi al Genoa hanno detto: "Non se ne parla assolutamente" anche perché i tifosi si sarebbero arrabbiati. Mi hanno detto che dovevo restare lì". Questo il punto della situazione tracciato da Goran Pandev: no categorico al rientro a Milano, nonostante le gioie vissute con la sua Inter.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/