Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter, tutto pronto per il duo delle meraviglie: Lautaro pronto per Verona

Lautaro Martinez (@Getty Images)

Dzeko e il Toro pronti alla prima insieme

Pietro Magnani

Tutto pronto. A meno di decisioni improvvise di Inzaghi, magari spinto dal non voler rischiare ricadute muscolari, venerdì a Verona Lautaro Martinez farà il proprio esordio in campionato, in una stagione che lo vede finalmente come centro di gravità principale dell'Inter. E non solo. A fare la sua prima comparsata sarà anche il nuovo tandem d'attacco nerazzurro: il Cigno di Sarajevo e il Toro di Bahia Blanca riusciranno a non far rimpiangere l'addio al Muflone d'Anversa?

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, nel match contro l'Hellas Verona il gioiello argentino, che ieri ha festeggiato il 24 esimo compleanno con i compagni, sarà disponibile e pienamente recuperato dopo il leggero infortunio accusato qualche giorno fa, pronto a scendere in campo al fianco del nuovo arrivato. Il potenziale punto di forza di questo nuovo duo potrebbe essere la duttilità di entrambi. Sia Dzeko che Lautaro Martinez non sono infatti due 9 puri, ma due 9 e mezzo: attaccanti con le doti per fare da boa centrale ma anche abilissimi nel fraseggiare con i compagni e nello svariare su tutto il settore offensivo. Bravi nella finalizzazione come nello scambio di palla e nel coinvolgere la squadra nella manovra.

 Hakan Calhanoglu ed Edin Dzeko (@Getty Images)

Con queste caratteristiche si aprono nuovi interessanti scenari, con i due sempre pronti in gara a interscambiarsi in partita senza creare punti di riferimento, un po' come successo a Genoa con Dzeko spesso in posizione di trequartista e Sensi in quella di "falso 9". Senza contare poi che ovunque sia andata, l'ex punta della Roma ha sempre migliorato il rendimento dei propri compagni, sia centrocampisti che attaccanti, permettendo loro di segnare molto più del solito.

E la speranza dei tifosi è proprio questa: riuscirà Dzeko, con i suoi ricami ed i suoi passaggi perfetti, a trarre il meglio dal Toro? Riuscirà Lautaro finalmente ad esplodere definitivamente anche dal punto di vista realizzativo? Solo il campo saprà dare una risposta, ma una cosa è certa: le premesse per vedere un calcio molto più spettacolare, ci sono tutte.

tutte le notizie di