inter news

Inter-Milan, Icardi (La DS): “Abbiamo fame di vittorie. Poste le basi per un grande futuro: ora sta a noi continuare a vincere”

Così il capitano nerazzurro dopo il gol ai cugini rossoneri

Marco Accarino

Intervistato anche da La Diretta Sportiva, il match-winner di oggi Mauro Icardi ha risposto alle domande dello studio della RAI: "Grazie per i complimenti. Io leader? Tutti dobbiamo esserlo, non solo io. E' una vittoria importantissima perché volevamo dare continuità alle grandi vittorie in serie in campionato ed in Champions League. Barcellona? L'Inter deve andare lì per cercare di vincere ed esprimere le qualità che abbiamo. Giochiamo contro una grande squadra ma sappiamo di poter fare male. Messi out? Peccato perché è bello giocare contro alcuni giocatori così...per un'altra visione invece è meglio così".

INTER DA SCUDETTO? - "E' presto, siamo ancora ad ottobre. Sappiamo che dobbiamo fare più punti possibili e vincere. Questo ci è mancato negli ultimi anni e dobbiamo continuare a prendere i punti ad ogni partita. La voglia di scudetto c'è, è ovvio che vogliamo vincere qualcosa. Stiamo costruendo una base per puntare in alto. Volevamo entrare in Champions, ce l'abbiamo fatta, ed ora vediamo".

In chiusura: "Oggi siamo arrivati tante volte in area e non ero da solo. L'ultima volta poi Vecino ha fatto un grandissimo cross ed ho segnato, ma nel corso della gara abbiamo fatto tanto e questo è importante per vincere le partite"