Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INZAGHI INTER-REAL

Inter-Real Madrid, Inzaghi: “Soddisfatto dalla prestazione, ma dovevamo fare gol”

Inzaghi (@Getty Images)

Le parole del tecnico nerazzurro dopo la gara di San Siro

Pietro Magnani

Il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, dalla zona mista di San Siro, ha parlato ai microfoni di Amazon dopo la sfida contro il Real Madrid, valida per la prima giornata della fase a gironi di Champions League e terminata con una sconfitta per 0 a 1 immeritata. Ecco le sue parole:

"Purtroppo nel finale dovevamo prestare più attenzione, mancava un minuto. Dopo una prestazione del genere fa male commentare una sconfitta. Sono comunque soddisfatto dell'atteggiamento dei miei ragazzi, siamo stati sfortunati anche a trovare un grande portiere contro. Tornare in Champions davanti ai nostri tifosi e perdere così fa malissimo, mi dispiace. Sono fiducioso per la qualificazione però, se giochiamo e stiamo in campo così facciamo bene. Dobbiamo però essere più concreti sotto porta, abbiamo sprecato troppo. Avessimo segnato prima sarebbe andata diversamente".

A Sky poi Inzaghi ha aggiunto: "Il cambio di Lautaro? Tutti e due avevano giocato domenica. Lautaro aveva un ammonizione, ho preferito tenere in campo Edin. I cambi sono entrati come dovevano entrare".

Queste invece le sue parole a Infinity+: "Se non riesci a vinere dei portare almeno a casa il pareggio. Ora devo rivedere bene con attenzione tutte le occasioni. C'è stato qualche demerito dei miei, ma tanti complimenti al portiere del Real Madrid".