inter news

Inter-Real Madrid, Ravezzani: “L’espulsione di Vidal rappresenta il fallimento di Conte”

Il cileno è stato espulso dopo le veementi proteste per un rigore non concesso

Alexander Ginestous

"L'Inter crolla per 2-0 in casa contro il Real Madrid e vede sfumare (quasi aritmeticamente) il sogno di qualificazione per gli ottavi di finale di Champions. Ora infatti ai nerazzurri serve un vero e proprio miracolo, e forse non basterà neanche vincere le prossime due partite. La brutta prestazione è racchiusa interamente nell'espulsione di Arturo Vidal attorno al 35° minuto quando, dopo un fallo da rigore non fischiato, il cileno ha perso la testa andando pesantemente faccia a faccia contro l'arbitro venendosi sventolare davanti il cartellino rosso.

"A tal proposito, il giornalista Fabio Ravezzani, ha detto la sua: "La stupida reazione di Vidal è la rappresentazione plastica del fallimento di Conte. Tradisce (ancora) l’uomo su cui voleva poggiare tutta l’Inter. E crolla la pericolosa teoria dei giocatori esperti per vincere subito. La squadra non ha identità, né grinta. Difficile risalire".