Skriniar: “Pensavo di andare via in prestito. Inter-Tottenham indimenticabile”

Skriniar: “Pensavo di andare via in prestito. Inter-Tottenham indimenticabile”

Il difensore centrale slovacco ha parlato a poche ore dalla sfida con il Borussia Dortmund

di giorgiotrobbiani

Intervistato dall’Inter in occasione del Matchday programme, Milan Skriniar, difensore centrale dei nerazzurri, ha parlato del suo arrivo in Italia alla Sampdoria: “Sono arrivato quattro anni fa, giocavo poco e pensavo di andare via in prestito, poi la mia carriera ha avuto una svolta. Il merito è dei miei allenatori e dei compagni che hanno avuto fiducia in me”.

Skriniar ha poi proseguito: “Forse non pensavo di diventare un difensore di questa caratura, ma ora devo dare continuità alle mie prestazioni. Abituare la critica ad un determinato standard porta delle responsabilità, tanti si aspettano molto, ma io resto me stesso. Godìn? E’ una persona splendida oltre che un grandissimo difensore, ti aiuta moltissimo”.

Il numero 37 nerazzurro ha poi parlato di un ricordo indimenticabile: “Inter-Tottenham dell’anno scorso, la mia prima in Champions. Ricordo tutto, soprattuto quella musichetta che ti dà delle emozioni in più”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Le ultime in vista di Inter-Borussia Dortmund. Nuovi esami per Sensi, Conte sogna Vidal. E Gabigol…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy