Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

CdS – Scadenze Inter, Suning più tranquilla. Ma il futuro è un’incognita: le due strade di Zhang

Steven Zhang, Getty Images

Il colosso cinese di Nanchino è chiamato a prendere una decisione entro giugno

Raffaele Caruso

"Il Corriere dello Sport fa un passo indietro rispetto alle notizie pubblicate nei giorni scorsi, ammettendo che tutte le scadenze relative ai diversi pagamenti da rispettare verranno onorate dal Suning. Due le possibili strade: ottenere i 55 milioni non ancora versati dagli sponsor asiatici oppure un finanziamento soci dei o un aumento di capitale.

 Zhang Jindong e Steven Zhang, Getty Images

"Tuttavia però la trattativa per cedere il club resta ancora in piedi: quella con BC Partners al momento, seppur bloccata dalla distanza tra domanda e offerta, è quella più avanzata. In corsa per la maggioranza c'è anche PIF, il fondo saudita.

"C'è da fare i conti però con Bain Capital Credit e Fortress, fondi che sono disposti a rilevare una parte delle quote dell'Inter e versare subito liquidità fresca nelle casse nerazzurre, con Suning che rimarrebbe alla guida.

""Suning intanto, entro giugno, punta a ottenere più dei 150 milioni necessari per le 'i debiti' da saldare, per puntare non solo a gettare le basi per la nuova stagione, ma anche con il tentativo di riacquistare subito il 31,05% in mano a LionRock. Il fondo prescelto, in un secondo momento, potrebbe essere il partner per rifinanziare il bond da 375 milioni emesso dall’Inter. Quella del preferred equity sarebbe una soluzione 'ponte'. La cessione della maggioranza prima o poi pare la scelta inevitabile", specifica il Corriere dello Sport.