L’Inter sbarca negli eSports: accordo in vista col team Qlash. I dettagli

L’Inter sbarca negli eSports: accordo in vista col team Qlash. I dettagli

Dopo Juventus e Lecce, anche i nerazzurri sono pronti a sbarcare anche nel mondo del videogaming

di Simone Frizza, @simon29_

La campagna lanciata dalla Serie A denominata eSerie A TIM è stata lanciata: anche il calcio italiano si apre al mondo del videogaming professionistico. Dopo Juventus e Lecce, per ora unici club ad aver confermato la propria partecipazione, anche Inter ed Atalanta sono pronte a farlo, tramite degli accordi con alcuni team del campo. In particolare, la società di Zhang, secondo eSportsmag, sarebbe ormai prossima a chiudere l’accordo con Qlash Team di Luca Pagano, con particolare attenzione ai titoli FIFA20 e PES2020, protagonisti nella prossima eSerieA.

Continua quindi l’interesse dell’Inter verso il mondo videoludico: da non dimenticare, infatti, che nel lancio della campagna Not For Everyone la scorsa estate venne coinvolto Alessandro “Stermy” Avallone, uno dei più noti giocatori italiani a livello mondiale. Tra i prossimi club intenzionati a sbarcare negli eSports in Italia, infine, ecco Roma, Sampdoria, Parma e Bologna.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Eriksen si racconta. Altobelli risponde a Spalletti, spunta il nome di Kepa per il dopo Handanovic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy