Lotito attacca l’Inter: “Poco rispettosa dei valori sportivi, perchè tirare fuori la storia del contratto di De Vrij prima della partita contro di noi?”

Il presidente biancoceleste si è scagliato contro i nerazzurri per la vicenda legata al futuro dell’olandese

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Dopo la qualificazione alla prossima edizione della Champions League nella sfida decisiva contro la Lazio allo stadio Olimpico, l’Inter sta lavorando alla rosa da mettere a disposizione del tecnico Luciano Spalletti per affrontare al meglio la prossima stagione. Dopo l’arrivo quasi ufficiale di Lautaro Martinez, i nerazzurri aggiungeranno un altro tassello alla squadra: Stefan De Vrij, difensore olandese in scadenza di contratto proprio con i biancocelesti.

Alla luce delle tante polemiche prima e dopo Lazio-Inter, il presidente biancoceleste Claudio Lotito, durante il premio Calabrese a Soriano del Cimino, ha pesantemente accusato la dirigenza nerazzurra per la vicenda del contratto dell’olandese: “Inter poco rispettosa dei valori sportivi. Non avrebbero dovuto mettere in difficoltà psicologica il giocatore con la storia del contratto depositato. Se avevano questo contratto da gennaio perché lo hanno depositato in Lega prima della gara contro di noi?”.

 

LEGGI ANCHE, ESCLUSIVA – RAVEZZANI: “HIGUAIN-ICARDI? IL PIPITA E’ PIU’ DECISIVO”. E SU CANCELO… 

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 SPALLETTI E L’INTERISMO: DISCORSO DA BRIVIDI ALLA SQUADRA!

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy