Lukaku giura amore all’Anderlecht: “Chiuderò lì la mia carriera, tornerò quando sarò al massimo”

Il belga ha parlato del suo legame con il club che l’ha lanciato

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97
inter juventus top 11

L’amore fra Romelu Lukaku e la sua prima squadra, l’Anderlecht, non si è mai spento. Più volte il centravanti dell’Inter è tornato ad affermare il suo legame con il club che l’ha lanciato nel calcio professionistico, e nella giornata di ieri ha aperto alla possibilità di chiudere la sua carriera nella formazione belga.

Lukaku Inter
Romelu Lukaku, Getty Images

L’ha fatto in un’intervista concessa a Voetbalkrant, a margine della premiazione come miglior calciatore belga attualmente all’estero, in cui ha interrotto l’egemonia di Eden Hazard. A consegnargli il riconoscimento è stato lo stesso tecnico nerazzurro Antonio Conte.

Queste le sue dichiarazioni: “Ho sempre detto che concluderò la carriera nel mio club, all’Anderlecht . Vedremo cosa rivelerà il futuro, ma lo farà quando sarò ancora al massimo della forma e non un calciatore finito. Ora la cosa più importante è realizzare le mie ambizioni, con l’Inter e con la Nazionale”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy