Reuters – Suning e Bc Partners, trattativa aperta. Cessione di una quota di minoranza?

Il gruppo che controlla l’Inter potrebbe lasciare la società

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

La giornata di oggi, che nel primo pomeriggio ha visto la riunione del Consiglio d’Amministrazione dell’Inter, è stata caratterizzata dal rincorrersi di voci riguardanti il futuro della società nerazzurra, con diversi gruppi interessati a rilevare parte delle quote attualmente possedute da Suning e da LionRock Capital.

Arturo Vidal, Getty Images

Nel pomeriggio, ad esempio, il Financial Times ha parlato di due fondi interessati al club. Come confermato da Reuters, però, Bc Partners resta comunque in pole position, anche se non è scontato che arrivi ad acquisire la maggioranza della società con sede in Viale della Liberazione, valutata circa 1.2 miliardi di euro.

Bc Partners vorrebbe essere un investitore importante all’interno del progetto nerazzurro, ma l’intenzione di Suning sarebbe quella di non cedere più del 40% delle quote, con una futura possibilità di riacquisto.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy