Mancini: “Fiducia nei giovani, stanno diventando grandi. Bastoni ha fatto bene, come Locatelli e Pellegrini”

Mancini: “Fiducia nei giovani, stanno diventando grandi. Bastoni ha fatto bene, come Locatelli e Pellegrini”

Per il centrale di proprietà dell’Inter si tratta della prima convocazione nella Nazionale maggiore

di Antonio Siragusano

Si son visti diversi volti nuovi nella Nazionale di Roberto Mancini, in occasione delle ultime convocazioni per il doppio impegno degli Azzurri in Nations League contro Bosnia e Olanda. Tra questi, come si poteva prevedere, c’è stato spazio anche per il classe 1999 Alessandro Bastoni. Il centrale di proprietà dell’Inter è stato probabilmente uno dei calciatori rivelazione dell’ultima stagione nerazzurra, divenuto un titolare inamovibile e strategicamente prezioso per il sistema a tre difensori di Antonio Conte. Non sarà semplice trovare un posto dal primo minuto già nelle prossime sfide della selezione italiana, ma nei suoi confronti il ct Mancini ha speso comunque ottime parole.

Queste le dichiarazioni dell’allenatore in conferenza: “Rispetto a domani qualcosa cambieremo per la successiva trasferta in Olanda, ho trovato i ragazzi abbastanza bene ma un conto è allenarsi, un conto è giocare. Qualcuno si è allenato poco, altri sono arrivati dalle vacanze. Punteremo su chi ha la condizione fisica più brillante e comunque quasi tutti giocheranno almeno una delle prossime due gare. I giovani? Mi sembra che stiano diventando più grandi, oltre a Kean e Zaniolo abbiamo i ragazzi che hanno fatto bene in stagione come Locatelli, Bastoni, Luca Pellegrini”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy