Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Mazzola: “Lukaku? Non mi convinceva, ora mi ha conquistato. Lautaro mi somiglia, ecco cosa penso quando segna”

L'ex calciatore parla poi degli obiettivi stagionali dei nerazzurri

Lorenzo Della Savia

"Lautaro Martinez come Sandro Mazzola, o viceversa. A sostenerlo - ai microfoni di Maracanà, in onda su TMW Radio - è lo stesso Mazzola, che nel corso della diretta radiofonica, parlando del Toro, dichiara: "Mi viene da dire quando segna 'questo lo avrei fatto anche io'. E' vero, mi assomiglia. E' un modo di cercare di andare via, di fare le cose. Deve lavorare molto l'allenatore nella testa del giocatore. A me servì molto quello che fece Herrera. Mi metteva una certa agitazione, ti prendeva e ti riportava un episodio della partita e io ci rimanevo male. Mia madre invece mi diceva che dicendo certe cose mi considerava".

"L'ex giocatore dell'Inter, poi, parla anche di Romelu Lukaku, altro attaccante capace - nel suo caso - di modificare le opinioni di Mazzola: "Ho cambiato idea, all'inizio non mi convinceva il cambio con Icardi - ammette - Inizialmente faceva fatica a farsi vedere, ma si vedeva che aveva qualità". Una battuta finale, poi, arriva sugli obiettivi da insegure, per l'Inter, nella stagione in corso: "Io sceglierei scudetto quest'anno, poi il prossimo anno punterei alla Champions", afferma, sicuro, Mazzola.

https://www.passioneinter.com/mercato/news-mercato-mercato/cds-retroscena-chiesa-fiorentina-juve-enrico-inter/