Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Moratti, la Reggina fa chiarezza: il club spegne i rumors sull’ex patron interista

Massimo Moratti, Getty Images

Nelle scorse ore il nome dell'ex presidente nerazzurro era stato accostato ai vertici del club calabrese: puntuale la risposta della società

Giuseppe Coppola

"Il possibile ritorno in prima persona nel mondo del calcio per Massimo Moratti è naufragato in un nulla di fatto. L'ex patron dell'Inter è stato infatti accostato alla presidenza della Reggina nonostante il passaggio del club nelle mani di Luca Gallo. I rumors sull'interesse dimostrato da Moratti verso la società calabrese è stato raccontato nella giornata di ieri dal sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. Ventiquattro ore più tardi però la Reggina, attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, ha voluto chiarire ogni dubbio sulla presidenza di Luca Gallo e sui retroscena relativi alla figura dell'ex nerazzurro Moratti.

"Di seguito, parte del comunicato pubblicato dalla Reggina in cui il club risolve i nodi relativi alla nuova figura di patron:

""L’atto definitivo di acquisizione quote, più comunemente denominato closing, avvenne il 10/01/2019 e il giorno successivo lo stesso presidente Luca Gallo, si fece carico di sanare la posizione debitoria contratta da altri in favore dell’avv. Grassani pari a circa € 170.000 (che a detta di altri si poteva transare addirittura alla metà, ma in sede di udienza il professionista ha voluto l’intero importo) al fine di scongiurare il fallimento con udienza già fissata presso la sezione fallimentare del Tribunale di Reggio Calabria. [...] Solo successivamente alla data del 10/01/2019 e quindi al definitivo passaggio delle quote, il presidente Luca Gallo venne a conoscenza che il dott. Moratti era stato contattato dalle istituzioni reggine, lo stesso visionò le strutture ritenendole fatiscenti e chiese di acquisire i bilanci con l’idea di riaggiornarsi dopo l’esito dello studio e comunque dopo la metà di Gennaio 2019, quindi ben oltre l’esigenza imminente.

"Da allora, il presidente Gallo non ha solo ridato dignità ad un popolo intero, ma ha contribuito DA SOLO, alla rinascita della Reggina provvedendo alla ricostruzione del Club: intervenendo sul manto erboso del Granillo, provvedendo al miglioramento dello stadio, acquisendo un pullman, dotando la società di una sede dignitosa, inaugurando lo store e la biglietteria al centro della città, acquisendo marchio e inno, non ultimo acquisendo e restituendo il Centro Sportivo Sant’Agata alla Reggina".

https://www.passioneinter.com/mercato/news-mercato-mercato/mercato-si-muove-il-re-dei-parametri-zero-marotta-ne-ha-gia-puntati-cinque-e-che-nomi/